Covid 19

Studio di Medicina Complementare

Il mio studio è un ambiente sicuro per i seguenti motivi :

  • Ricevo una persona alla volta su appuntamento per evitare assembramenti, con mascherina protettiva.
  • Troverai dispositivi di igienizzazione mani prima di entrare e all’interno
  • Le superfici sono trattate con prodotti adatti a base di alcool e candeggina.
  • Le superfici a contatto con la persona come lenzuolini da massaggio sono monouso, mentre gli asciugamani, vengono cambiati ad a ogni trattamento, lavati e igienizzati.
  • Lo studio viene arieggiato ciclicamente per favorire il ricambio dell’aria.
  • E il più importante è la SANIFICAZIONE con OZONO, con ARIAMED , presidio medico chirurgico, prima di ricevere il successivo cliente.

L’Ozono è 5 volte più potente rispetto a qualsiasi disinfettante chimico:

Approvato dalla comunità scientifica mondiale, L’OZONO è la molecola più efficace e potente per la disinfezione dell’aria, di tutte le superfici, dei tessuti e dell’acqua. L’Ozono è un gas NATURALE al 100%. Non lascia residui chimici e tossici. Dopo venti minuti circa si trasforma in OSSIGENO. Per tali ragioni, l’Ozono è classificato dal Ministero della Salute come un PRESIDIO NATURALE di disinfezione.
I dispositivi Aria MED producono l’ozono a partire dall’ossigeno attraverso la replicazione fisica dei processi naturali che avvengono nell’ambiente.

L’O3 è una forma allotropica dell’Ossigeno. Le sue molecole sono formate da tre atomi di Ossigeno. Ha un odore pungente caratteristico, lo stesso che accompagna talvolta i temporali, dovuto proprio all’Ossigeno attivo prodotto dalle scariche dei fulmini. E’ una molecola essenziale alla vita sulla Terra per via della sua capacità di assorbire la luce ultravioletta (lo strato di Ozono presente nella stratosfera protegge la Terra dall’azione nociva dei raggi ultravioletti UV provenienti dal sole). A causa dell’atomo “in più” l’Ozono è una specie estremamente reattiva e reagisce molto selettivamente con i componenti macromolecolari di cellule batteriche, funghi, protozoi e virus.

Il Ministero della Salute con Protocollo n. 24482 del 31 luglio 1996 ha riconosciuto l’ozono come presidio naturale per la STERILIZZAZIONE degli ambienti contaminati da batteri, virus, spore ed infestati da acari, insetti, cimici, blatte.

La FDA (Food & Drugs Administration), la USDA (U.S. Department of Agricolture), e l’EPA (Environmental Protection Agency) approvano L’OZONO come agente antimicrobico ”GRAS Generally Recognized As Safe”.

Il NOP (National Organic Program) approva l’ozono quale principio attivo per l’igienizzazione di superfici (plastiche e Inox) a contatto diretto con alimenti senza necessità di risciacquo e con nessun residuo chimico.

I vantaggi dell’ozono sono:

  • Può penetrare nelle fibre dei tessuti di poltrone, divani, tende, tappeti
  • Non lascia residui cattivi odori: elimina la puzza del fumo di sigaretta, di cibo, di vernice e pelo di animale.
  • Purifica condotti di areazione e condizionatori.
  • È più pesante dell’ossigeno e si diffonde nell’ambiente in maniera diffusa agendo anche sui punti più nascosti.
  • Distrugge virus, batteri, muffe, funghi e allontana gli insetti.
  • È più pesante dell’ossigeno e si diffonde nell’ambiente in maniera diffusa agendo anche sui punti più nascosti.

È ecologico, presente in natura e non inquina, dopo il suo impiego ritorna ad essere Ossigeno e sicuro per le persone, gli animali e l’ambiente.

 

 

 

Per prenotare o chiedere informazioni

Se desideri prenotare una seduta preventiva, un trattamento oppure vuoi avere più informazioni riguardo i diversi servizi offerti.

Telefono 347 9786261
Orari:

Orario Estivo:
Gio - Mar
da maggio a settembre
9.00 - 12.00
15.30 - 18.30
chiuso mercoledì
Studio estivo/invernale: Via Dancalia 102, Eraclea Mare

Orario Invernale:
Lun - Sab
da ottobre a aprile
9.00 - 12.00
15.30 - 18.30
chiuso domenica

In questo studio non si intende fornire alcuna attività Medica o Sanitaria, ne tantomeno si vuole ovviare alla fondamentale consulenza del medico. Attività "disciplinata ai sensi della legge 14 gennaio 2013, nr.4 (G.U. 26 GENNAIO 2013 nr.22)"